« Previous

Back to News List

Next »

Altair diventa partner del consorzio AMEDEO ITN fornendo supporto e formazione ai ricercatori durante le prime fasi della loro carriera

I ricercatori utilizzeranno i software HyperWorks per portare radicali innovazioni nell'industria aerospaziale

Leamington Spa, Regno Unito – 03 Marzo 2014 – Altair ha annunciato oggi che metterà a disposizione gratuitamente la sua innovativa suite software per la computer aided engineering (CAE) a tutti i ricercatori del progetto Aerospace Multidisciplinary Enabling Design Optimisation Marie Curie Initial Training Network (AMEDEO ITN), durante la fase iniziale della loro carriera. I ricercatori del progetto AMEDEO ITN potranno accedere ai più sofisticati strumenti di simulazione a supporto della ricerca, per lo sviluppo di nuove generazioni di aeromobili a basso impatto ambientale. Le licenze messe a punto dal principale ricercatore del progetto AMEDEO ITN, Tim Surry di Altair Product Design UK, forniranno un accesso remoto attraverso il nuovo sistema di licenze cloud realizzato da Altair, le Hosted HyperWorks Units (HHWU).

L'utilizzo delle HHWU elimina l’onere IT di mantenimento delle licenze software sul server e risulta particolarmente ideale per il progetto AMEDEO ITN, che ingloba università ed aziende partner geograficamente distribuite in tutta Europa. Le HHWU permettono a tutti i team di ricercatori, membri del progetto AMEDEO ITN, di lavorare in remoto ed accedere on-demand a tutte le applicazioni HyperWorks.

“Altair è davvero entusiasta di essere parte del consorzio AMEDEO,” ha dichiarato Tim Surry, Senior Project Engineer presso Altair ProductDesign. “Partendo dal nostro impegno iniziale di ospitare il ricercatore del progetto AMEDEO ITN, Jonathan Ollar, siamo davvero lieti di poter offrire ancor più supporto pratico, rendendo HyperWorks disponibile per tutti i ricercatori durante le prime fasi della loro carriera.”

Jacquelyn Quirk, collegamento di Altair UK per il settore accademico, spiega come questo possa trarre ancora maggiori risorse da Altair. “Oltre alle partecipazioni a consorzi come AMEDEO, Altair offre agli studenti ed ai ricercatori di tutto il mondo l'opportunità di accedere alle tecnologie HyperWorks ed apprendere le più avanzate tecniche di simulazione. Questo rispecchia in pieno l'impegno di Altair nello ricerca di innovazioni radicali che siano alla base di uno sviluppo sostenibile.

Attraverso il progetto AMEDEO ITN, l'industria aerospaziale potrà contare su una nuova schiera di ingegneri con le abilità necessarie per fronteggiare i problemi di emissione ed efficienza del domani, utilizzando strategie multidisciplinari di simulazione del design. Per assicurare che i ricercatori possano trarre i maggiori benefici dall'offerta Altair, è stata recentemente tenuta da Vassili Toropov presso l'Università di Leeds, una sessione pratica di formazione, alla fine della settimana di conferenze AMEDEO sulla design optimisation. Il workshop di HyperWorks era mirato a stabilire la giusta connessione tra la teoria e le reali applicazioni industriali.

Ai ricercatori è stata sottoposta una serie di esercizi pratici sull'utilizzo dei solutori per l'ottimizzazione di Altair quali OptiStruct® e HyperStudy®, che sono il vero fulcro degli obiettivi di ottimizzazione del progetto AMEDEO ITN. Altair OptiStruct è il pluripremiato solutore per l'analisi e l'ottimizzazione strutturale utilizzato nel concept design e nelle tecniche di ottimizzazione. Altair HyperStudy è uno strumento di analisi stocastica per migliorare i progetti attraverso l'ottimizzazione e la valutazione della robustezza e dell'affidabilità.

Il Professor Harvey Thompson, Coordinatore del progetto AMEDEO ITN dell'Università di Leeds, si è dimostrato davvero entusiasta di questa nuova partnership. “Mettendo a disposizione di tutti i ricercatori del progetto AMEDEO i più avanzati strumenti per l'ottimizzazione, il supporto di Altair garantisce che le loro ricerche possano raggiungere il più alto impatto possibile sia nel settore accademico che in quello industriale,” ha commentato.

Per maggiori informazioni su HyperWorks 12.0 Student Edition e per il download del software vi invitiamo a visitare il sito: www.altairuniversity.com.




Altair
Altair Engineering, Inc. da sempre concentra le proprie attenzioni nello sviluppo e nella diffusione delle tecnologie di simulazione per realizzare ed ottimizzare i design, i processi e le decisioni, offrendo notevoli miglioramenti nelle performance di business. Altair è una società privata con quartier generale a Troy in Michigan, USA ed i suoi oltre 2000 dipendenti operano in più di 40 uffici dislocati in 20 paesi. Altair ad oggi viene scelto come partner da oltre 5000 aziende clienti provenienti dai più vasti settori industriali. Per maggiori informazioni, visitate il sito www.altair.com.

AMEDEO
AMEDEO è una rete per la formazione iniziale Marie Curie, ideata per riunire i principali ricercatori accademici ed i più importanti partner del settore privato, con l'obiettivo di sviluppare gli strumenti necessari all'industria aerospaziale europea per progettare le prossime generazioni di aerei eco-compatibili.
www.amedeo-itn.eu

CONTATTO STAMPA
Evelyn Gebhardt
Blue Gecko Marketing
Tel.: +49 6421 9684351
gebhardt@bluegecko-marketing.de

CONTATTO AZIENDALE
Franco Gennari
Altair Engineering Srl
Tel.: +39 011 9007.706
franco.gennari@altairengineering.it

Be the first to know

Subscribe to our newsletter to learn about product training, news, events, and more!