Altair estende l’accordo strategico OEM con HPE per l’ottimizzazione del calcolo ad alte prestazioni

« Previous

Back to News List

Next »

Altair estende l’accordo strategico OEM con HPE per l’ottimizzazione del calcolo ad alte prestazioni

TROY, Mich., 3 Settembre, 2020 – Altair (Nasdaq: ALTR) società tecnologica globale che fornisce soluzioni per lo sviluppo prodotto, high performance computing (HPC) e data analytics, ha esteso il suo pluriennale accordo OEM con Hewlett Packard Enterprise (HPE) per offrire la più recente versione del workload manager e job scheduler Altair® PBS Professional® su tutta la gamma di sistemi HPC leader di settore firmati HPE, tra cui HPE Apollo Systems e la nuova linea di supercomputer HPE Cray. HPE Pointnext Technology Services, che fornisce servizi di consulenza e servizi professionali per la progettazione e l'implementazione di soluzioni, offrirà supporto anche sulla più recente offerta software di Altair.
"Altair e HPE hanno una relazione solida, che rappresenta un significativo valore per gli utenti dei sistemi HPC più popolari al mondo", ha dichiarato Sam Mahalingam, Chief Technology Officer di Altair. "Assieme alla più recente release di PBS Professional, questo nuovo accordo dimostra la nostra determinazione nel continuare a sviluppare e implementare soluzioni capaci di soddisfare le necessità del settore di crescere in modo significativo e aggiornare continuamente le funzionalità e risorse HPC".
Tra le principali evoluzioni ci sono notevoli miglioramenti del throughput, supporto sia per carichi di lavoro ad alte prestazioni che ad elevato throughput, accesso facilitato a risorse cloud on-demand e una maggiore libertà di controllare e ottimizzare i budget in tutta l'organizzazione aziendale.
"Estendiamo con soddisfazione la nostra collaborazione di lunga data con Altair per offrire ai nostri clienti opzioni avanzate per carichi di lavoro HPC e AI", ha dichiarato Pankaj Goyal, vice president of HPC and AI Product Management di HPE. "Con la nuova release di Altair PBS Professional i nostri clienti possono ottimizzare l’utilizzo dei nostri sistemi HPC, sicuri, performanti e versatili, migliorando produttività ed efficienza sui carichi di lavoro più impegnativi".
Altair ha siglato un primo accordo OEM on HPE, leader mondiale nelle soluzioni infrastrutturali HPC e AI, nel 2017. Altair vantava già accordi pluriennali con organizzazioni successivamente acquisite da HPE, come SGI dal 2012 e Cray dal 2015. La decisione di HPE e Altair di rinnovare la loro collaborazione strategica garantirà agli utenti HPC la possibilità di beneficiare immediatamente delle funzionalità, della flessibilità e dell'efficienza dell'ultima versione di PBS Professional.
Per avere maggiori informazioni sulle soluzioni HPC di Altair, è possibile registrarsi all'Altair HPC Virtual Summit, in programma il 9-10 settembre 2020 su: https://web.altair.com/altair-virtual-hpc-summit.




Altair (Nasdaq: ALTR)
Altair è un'azienda tecnologica globale che fornisce software e soluzioni cloud per lo sviluppo prodotto, high performance computing (HPC) e data analytics. Altair consente alle organizzazioni di molti settori industriali di competere in modo più efficace in un mondo connesso, creando al contempo un futuro più sostenibile. Per avere maggiori informazioni, è possibile visitare il sito www.altair.com.


Media contacts:
Altair Corporate/ Americas/ Asia Pacific
Jennifer Ristic
+1.216.849.3109
jristic@altair.com

Altair Europe/The Middle East/Africa
Evelyn Gebhardt
+49 7031 6208 0
gebhardt@altair.de

Investor relations:
The Blueshirt Group
Monica Gould – +1 212.871.3927
Lindsay Savarese – +1 212.331.8417
ir@altair.com