« Previous

Back to News List

Next »

Altair rilascia HyperWorks® 14.0: La miglior nuova tecnologia per il Simulation-Driven Design

Tante nuove funzionalità nella nostra suite per la simulazione CAE

TROY, Michigan, <8 Marzo> – >Altair mette a disposizione le tecnologie più avanzate per progettare ed ottimizzare prodotti alto prestazionali, leggeri, ed innovativi con la nuova release di HyperWorks® giungendo alla versione 14.0.
L’ultima release di HyperWorks®, la storica piattaforma open architecture per la simulazione CAE di Altair, si arricchisce oggi di innumerevoli nuovi prodotti, di molte nuove funzionalità ed altre migliorate, nuove caratteristiche e di un sistema di licensing aventi lo scopo di far sì che l’utente possa:

  • Ottenere il design corretto: Abbiamo ampliato le funzionalità di ottimizzazione e di risoluzione di problemi non lineari.

  • Ridurre i tempi di modellazione: Meshing, assembly e grafiche sono ora molto più veloci.

  • Accedere alle tecnologie più innovative: Sono stati aggiunti nuovi tools ed introdotti diversi nuovi prodotti all’interno dell’Altair Partner Alliance.

Gli highlight della nuova release sono:
Le funzionalità di OptiStruct sono state ampliate includendo ulteriori tipologie di analisi non lineari, nuovi algoritmi per i contatti e per l’ottimizzazione, ed importanti improvement di performance di calcolo. E’ stata inoltre sviluppata una rivoluzionaria soluzione per la progettazione e l’ottimizzazione delle strutture reticolari (Lattice structures) per venire incontro alle esigenze di chi si occupa di Additive Manufacturing.

“Con OptiStruct 14.0 è ora possibile lanciare modelli full vehicle NVH sempre più complessi con maggior precisione, senza incappare in errori generati dai nostri solutori NVH già presenti sugli stessi computer,” ha detto Tae-Won Park della SsangYong Motors

  • HyperMesh ha un nuovo part and assembly workflow che permette il collegamento diretto con dati provenienti da infrastrutture di Product Data Management (PDM). Il tutto insieme al nuovissimo motore grafico ad alte prestazioni, ottimizzato per gestire anche i modelli più pesanti. HyperMesh 14.0 è infatti in tal caso oltre 15 volte più veloce rispetto alla sua versione precedente, ed oltre 60 volte più veloci per la gestione di matematiche geometriche, richiedendo specifiche hardware inferiori.

“Il nuovo motore grafico di HW 14.0 è qualcosa di straordinario. Possiamo ottenere performance elevatissime anche con schede grafiche di fascia bassa,” ha affermato Patrick Bandeira, Prodrive Aston Martin Racing.

“Con questa release di HyperWorks abbiamo introdotto in HyperMesh part ed assemblies che corrispondono direttamente a quelle del mondo CAD e PDM” ha dichiarato James P. Dagg, Chief Technical Officer, User Experience di Altair.” I nuovi assemblies sono estremamente flessibili, e consentono una modellazione modulare, in cui interi sottosistemi possono essere sostituiti o aggiornati automaticamente, mantenendo i modelli CAE sincronizzati con il design."

  • Multiscale Designer, lo strumento per l’integrazione diretta di modellazione, simulazione, analisi ed ottimizzazione di prodotti costituiti da materiali complessi, è ora parte della suite HyperWorks.

  • FEKO, il software più avanzato per la simulazione elettromagnetica per la progettazione e placement delle antenne, compatibilità elettromagnetica, progettazione di radar, oltre che di altre numerose applicazioni è ora completamente integrato all’interno di HyperWorks, con nuove funzionalità per la riduzione dei tempi di modellazione e calcolo. E’ stata aggiunta la completa integrazione con HyperStudy per l’ottimizzazione multidisciplinare avanzata.

  • MotionSolve ora fornisce un innovativo contatto 3D rigid-to-rigid e la possibilità di svolgere co-simulazioni avanzate. Inoltre è stata ampliata la multi-body simulation library per simulazioni di tipo full vehicle.

  • HyperWorks Unlimited Solver Node è il nuovo sistema di solver licensing, che offre vantaggi senza precedenti.

  • Click2Cast è lo strumento più semplice sul mercato per le simulazioni del processo di colata, che non richiede all’utente né un corso di formazione né particolari background tecnici. E’ uno strumento estremamente efficace e funzionale, che fornisce un notevole aiuto nel passaggio da progettazione a produzione.

  • La Altair Partner Alliance (APA) continua ad espandere il proprio portfolio di tecnologie software, con applicazioni di oltre 45 partner strategici utilizzabili direttamente sfruttando le HyperWorks Units. I campi di applicazione sono i più svariati: durability e fatica, noise-vibration-harshness, sistemi di simulazione 1D, simulazione di stampaggio ad iniezione, modellazione dei compositi, stress analysis, librerie di materiali, analisi termiche e prototipazione rapida.




  • Altair
    Altair Engineering, Inc. da sempre si occupa di sviluppo e diffusione di tecnologie per la simulazione per realizzare ed ottimizzare il design, i processi e le decisioni per migliorare le performance di business. Altair è una società privata con quartier generale a Troy in Michigan, USA ed i suoi oltre 2000 dipendenti operano in più di 45 uffici dislocati in 22 paesi. Altair ad oggi viene scelto come partner da oltre 5000 aziende clienti provenienti dai più svariati settori industriali. Per maggiori informazioni, visitate il nostro sito internet www.altair.com.

    Contatti per i Media:
    Altair Corporate
    Biba A. Bedi
    +1.757.224.0548 x 406
    biba@altair.com

    Altair Europa, Medio Oriente ed Africa
    Evelyn Gebhardt
    +49 6421 9684351
    gebhardt@bluegecko-marketing.de

Be the first to know

Subscribe to our newsletter to learn about product training, news, events, and more!