« Previous

Back to News List

Altair favorisce la produttività di designer e architetti con Thea Render 3.0

L'ultima release offre nuove funzionalità, miglioramenti del flusso di lavoro e incrementi della velocità in diverse aree TROY, Mich., 30 Marzo, 2021Altair (Nasdaq: ALTR) società tecnologica globale che fornisce software e soluzioni cloud nei settori della simulazione, dell’high performance computing (HPC) e dell'intelligenza artificiale (IA), è lieta di annunciare la release di Thea Render 3.0, il renderizzatore 3D più versatile, che offre avanzati motori di rendering basati su unità di elaborazione grafica (GPU). I motori di Thea Render - che operano tutti all'interno dello stesso framework - riducono significativamente i tempi di rendering e permettono ai progettisti di concentrarsi su visualizzazioni dettagliate di qualità fotorealistica. La soluzione di Altair per designer innovativi, architetti e artisti digitali per creare, valutare e visualizzare progetti più velocemente che mai è disponibile per gli utenti di SketchUp, Rhino e Altair Inspire Studio.

"Le nuove funzionalità di Thea Render sono accompagnate da significativi miglioramenti in termini di velocità e flusso di lavoro, favorendo la maggiore produttività a designer e architetti che utilizzano il nostro motore di rendering," ha dichiarato James Dagg, Chief Technical Officer di Altair. "Fedeli al nostro approccio open architecture, continueremo a supportare tutti i plug-in per strumenti di progettazione di terze parti come SketchUp e Rhino, così come per la nostra soluzione di progettazione, Altair Inspire Studio. Thea Render integra anche l'Intel Open Image Denoiser e l'NVIDIA CUDA Toolkit 11, che contiene il supporto per l'architettura NVIDIA Ampere."

"Uso Thea Render per SketchUp quotidianamente, perché mi permette di renderizzare e visualizzare gli edifici in modo molto realistico, includendo luci, texture, effetti e altro ancora", ha aggiunto Jean Thiriet, freelancer nel campo della visualizzazione architettonica. "Per il mio lavoro, la stretta integrazione con entrambi i denoiser NVIDIA e Intel è la caratteristica più importante della nuova versione. Rende il rendering significativamente più veloce, quasi in tempo reale, il che rappresenta l’obiettivo ultimo di tutti gli utilizzatori di strumenti di visualizzazione architettonica. Inoltre, anche il collegamento tra Thea Render e SketchUp è stato migliorato, rendendo più facile e veloce l'esecuzione dei progetti".

I punti salienti di Thea Render versione 3.0 includono:

• Adaptive Tracing - Una tecnica utile per scenari di illuminazione difficili, come le caustiche da luci puntiformi, piscine solari e interriflessioni diffuse. Questo si traduce in immagini con una gamma dinamica più alta ed effetti di luce precedentemente impossibili.

• Relight Editor - Permette agli utenti di creare immagini infinite da un singolo rendering. Quando Relight è abilitato, ogni luce della scena può essere modificata (intensità, colore e stato) e possono essere creati diversi setup di illuminazione in post produzione. Ogni setup Relight può essere salvato nel pannello Relight Editor come Snap e poi caricato nuovamente nella Darkroom per ulteriori modifiche o esportato in un file immagine.

• Random Color Texture - Una texture procedurale che aggiunge variazioni ai modelli e crea immagini verosimili per erba, cespugli, alberi, pavimenti in legno e altro ancora.

• Supporto per Intel® Open Image Denoiser - L'Intel Open Image Denoiser è ora disponibile in Thea Render. Il denoiser con accelerazione AI fornisce immagini di alta qualità e prive di rumore e funziona su un'unità di elaborazione centrale (CPU).

• Denoising interattivo - Il denoising con entrambi i denoiser Intel e NVIDIA AI è supportato anche durante una sessione di rendering interattivo.

• Supporto per NVIDIA® CUDA® 11 - Thea Render utilizza il più recente NVIDIA CUDA Toolkit, che introduce il supporto per l'architettura NVIDIA Ampere.

"L'uso delle GPU NVIDIA per alimentare questi ultimi miglioramenti di Thea Render 3.0 permette di ottenere la velocità e l'affidabilità di prima classe richieste dagli utenti nelle sessioni di rendering interattivo, fornendo un feedback quasi istantaneo e un'accelerazione rapida durante l'intero processo decisionale di configurazione e progettazione", conclude Andrew Rink, global marketing strategy lead per AEC di NVIDIA.
Per maggiori informazioni sui plug-in e per scaricare una prova gratuita di Thea Render 3.0, è possibile visitare https://www.thearender.com/.





Informazioni su Altair (Nasdaq: ALTR)
Altair è un'azienda tecnologica globale che fornisce software e soluzioni cloud nei settori della simulazione, dell’high performance computing (HPC) e dell'intelligenza artificiale (IA). Altair consente alle aziende di svariati segmenti industriali di competere più efficacemente in un mondo connesso, creando al contempo un futuro più sostenibile. Per saperne di più, è possibile visitare il sito www.altair.com.

Media contacts Altair
Corporate
Jennifer Ristic
+1.216.849.3109
jristic@altair.com

Altair Europe/The Middle East/Africa
Evelyn Gebhardt
+49 7031 6208 0
gebhardt@altair.de

Investor relations:
The Blueshirt Group
Monica Gould – +1 212.871.3927
ir@altair.com