Soluzioni di alleggerimento | Altair
Leggero

Leggero

L'applicazione della simulazione nelle prime fasi del processo di sviluppo dei prodotti ti consente di raggiungere i tuoi obiettivi prestazionali progettando prodotti leggeri in anticipo anziché eliminare massa in seguito. Sviluppiamo e implementiamo tecnologie di simulazione intelligenti che ti consentono di trovare l'equilibrio ottimale tra peso, prestazioni e costi per i tuoi prodotti. Altair accelera le tue iniziative di alleggerimento grazie all'ottimizzazione della topologia, ai materiali avanzati e all'innovazione pionieristica.

Ottimizzazione topologica

Ottimizzazione topologica

L'ottimizzazione della topologia sviluppa strutture ottimizzate considerando parametri di progettazione quali carichi previsti, spazio di progettazione disponibile, materiale e costi. Integrata nelle prime fasi del processo, consente la creazione di progetti con massa minima e rigidità massima. Da oltre due decenni, Altair OptiStruct™ è lo strumento di progettazione strutturale originale per l'ottimizzazione della topologia e ha guidato la progettazione dei prodotti che vedi e utilizzi ogni giorno.

  • Il prodotto giusto al primo tentativo: crea progetti ottimali in anticipo e riduci i costi associati agli errori di progettazione.
  • Supera gli obiettivi prestazionali: massimizza le prestazioni partendo da progetti di componenti e assiemi in grado di resistere a tutte le condizioni e ai carichi del mondo reale.
  • Progettazione per la producibilità: trova la migliore distribuzione dei materiali per il tuo processo di produzione tradizionale o avanzato e confronta i progetti.

Altair Inspire™ porta OptiStruct® in una nuova esperienza utente che promuove un'applicazione più precoce dell'ottimizzazione della topologia. Entrambi gli strumenti tengono conto di più vincoli di produzione, tra cui modelli di simmetria, direzione del disegno, elusione di cavità, angoli di sporgenza ed estrusione. L'ottimizzazione della topologia consente di esplorare rapidamente la progettazione, migliorare la produttività dello sviluppo e identificare le opportunità di consolidamento dei componenti.

Ulteriori informazioni
Materiali avanzati

Materiali avanzati

Altair offre strumenti completi per progettare, ottimizzare e analizzare componenti e assiemi fabbricati con laminati, fibre discontinue e compositi particellari. OptiStruct è ampiamente utilizzato per la progettazione e l'ottimizzazione di compositi laminati. Fornisce forme di strati, il numero di strati e la sequenza di impilamento ottimali, rispettando i vincoli di produzione. Altair Multiscale Designer™ fornisce una simulazione accurata ed efficiente dei materiali e delle parti prodotte con fibre continue e spezzettate, nuclei a nido d'ape, strutture reticolari e tanto altro ancora.

La fase di generazione e valutazione di un modello di analisi a elementi finiti (FEA) con materiali compositi aggiunge un'altra dimensione ai requisiti di pre e post-elaborazione. La soluzione HyperWorks di nuova generazione fornisce definizioni di laminato in modo efficiente e visualizza la sequenza di impilamento, l'orientamento degli strati e le deviazioni dell'angolo di drappeggio sul modello FEA. È in grado di mappare le forme degli strati geometrici in base ai set di elementi ed esegue una sofisticata post-elaborazione a livello di laminato o strato.

L'analisi dei materiali compositi può essere eseguita in OptiStruct per problemi strutturali lineari e non lineari sotto carico statico, dinamico e termico, nonché in Altair Radioss™ per problemi altamente non lineari sotto carico dinamico. Gli strumenti Altair modellano la delaminazione, la propagazione delle crepe e i problemi di fibre e matrici in condizioni reali. Senza test fisici, i team possono valutare la rigidità, la resistenza, la durata e la stabilità di una struttura, oltre a comprendere le prestazioni dell'impatto dei progetti compositi.

Innovazione pionieristica

Innovazione pionieristica

Il team dei servizi di progettazione dei prodotti Altair lavora in diversi settori per utilizzare processi e tecniche di un settore e applicarli ad altri settori. Ad esempio, abbiamo appreso le tecniche di progettazione composita dell'industria aerospaziale e le abbiamo applicate alle autovetture oppure abbiamo appreso i processi di ottimizzazione dell'industria automobilistica e li abbiamo applicati ai beni di consumo. Il nostro team, insieme ai consulenti di sviluppo dei prodotti, crea soluzioni di ottimizzazione leader nel settore per fornire la migliore applicazione tecnologica possibile, ineguagliabile da altre aziende.

Il team utilizza le tecniche e i processi di ottimizzazione più recenti per fornire soluzioni innovative ai clienti e aiutarli a vincere le sfide relative a peso, prestazioni e costi. Nel processo di progettazione tradizionale, la tecnologia di simulazione viene utilizzata come strumento di verifica e i risultati possono essere raggiunti troppo tardi per influire sull'orientamento del progetto. Confidiamo in un approccio diverso: l'implementazione di CAD e CAE in parallelo.

La fase concettuale di sviluppo dei prodotti spesso non riesce a fornire dati ingegneristici maturi a supporto del business case del programma, con conseguenti costi per la correzione dei problemi. Il processo di Altair viene utilizzato per analizzare rapidamente alternative progettuali nella fase iniziale di sviluppo al fine di contribuire a eliminare il rischio di utilizzare risultati di concetti immaturi e i potenziali problemi a valle nello sviluppo dei prodotti.

L'unico premio automobilistico dedicato alla leggerezza dei veicoli

L'unico premio automobilistico dedicato alla leggerezza dei veicoli

Ci impegniamo duramente per garantire l'efficienza dei veicoli, a tal punto che abbiamo istituito l'unico premio dell'industria automobilistica dedicato all'alleggerimento dei veicoli. L'Altair Enlighten Award premia, ogni anno, i più grandi successi nella riduzione del peso dei veicoli. Questo premio attira l'interesse di dirigenti aziendali, ingegneri, politici, educatori, studenti e settore pubblico, stimolando la concorrenza per nuove idee e fornendo un incentivo a condividere i progressi.

Ulteriori informazioni